Domenica 11 Novembre 2012 in seguito a precipitazioni abbondanti abbiamo vissuto una giornata veramente intensa, iniziata al mattino presto con monitoraggio del nostro territorio, diversi punti presentavano delle criticità e proseguita nel pomeriggio per evitare la tracimazione del Muson dei Sassi, (l'acqua a memoria storica non aveva mai raggiunto livelli simili), creando una saccata di contenimento in entrambi i lati del ponte Canale in località Canarei e la stesura di teloni in più punti per eliminare dei fontanazzi. Non avevamo mai visto una situazione così critica, comunque è stata brillantemente superata. Un doveroso ringraziamento ai cittadini, ai tecnici comunali e all'amministrazione per la loro preziosa collaborazione.









Il 21 Maggio 2012 in seguito a precipitazioni abbondanti: (Circa 130 mm di pioggia in 24 ore, di cui 60 mm in solo un'ora). la rete idraulica di Campodarsego chiaramente non poteva reggere, con conseguenti allagamenti di alcune zone e vari semi interrati. Attivati dal nostro Distretto, una squadra di Borgoricco il 22 mattina assieme ad altre quadre del Distretto è intervenuta a dare una mano ai colleghi di Campodarsego.










Novembre 2010: il territorio della provincia di Padova a causa di abnormi precipitazioni che hanno interessato la nostra area pedemontana è stato colpito da esondazioni di piccoli corsi d'acqua e dalla rottura della sponda sinistra del fiume Bacchiglione in località Roncaiette, a sud di Padova.la protezione civile di Borgoricco è intervenuta con varie squadre per diversi giorni, sia a monitorare il Torrente Muson dei Sassi; che ha raggiunto per più giorni livelli altissimi e a portare aiuto ai paesi alluvionati della nostra provincia: (Casalserugo, Veggiano, Bovolenta).









Volontari impegnati in varie attività: "Transennare e chiudere strade, saccature, uso di motopompe", a causa degli allagamenti conseguenti a eventi meteorici intensi, che sempre più spesso interessano anche il territorio di Borgoricco.

emergenza 12-05-10.jpg




Volontari della Protezione Civile, durante la drammatica alluvione a Loreggia, causata dalla rottura dell'argine sinistro del Torrente Muson dei Sassi.
Alluvione a Loreggia.jpg




Alcuni Volontari dell'unità Locale Protezione Civile di Borgoricco, sono intervenuti a più riprese a dare aiuto ai terremotati dell'Aquila, sotto la gestione della Protezione Civile Provinciale.
L'Aquila Terremoto 1.jpg

aquila.jpg